Tag

, , ,

Se siete amanti di esperienze adrenaliniche e mozzafiato, certamente sarete grandi esperti di giochi ad “alta tensione” e apparente pericolo che vengono proposti in quasi tutti i parchi divertimento del mondo.
Le più famose fra le attrazioni “da coraggiosi” sono indubbiamente le “Montagne Russe“, ribattezzate nei più svariati modi a seconda del parco che visitiate.
Ma avete mai pensando ai possibili pericoli cui potreste incombere?
Certamente non l’hanno fatto le 12 persone che al “Six Flags Discovery Kingdom“, parco divertimenti della California, si son ritrovate bloccate nel punto più alto dell’attrazione, godendosi una vista a 45 metri d’altezza.
Se la visuale era mozzafiato, certamente tale fu anche l’esperienza dal momento che furono necessarie ben 2 ore per portare tutte le persone coinvolte in salvo.
Fortunatamente la giostra non scelse di bloccarsi coi malcapitati a testa penzoloni, potendo dunque attendere l’arrivo dei pompieri senza subire danni fisici.
Tuttavia ad accelerare i tempi di salvataggio, ci pensò un tecnico del parco che riuscì a rimettere in moto l’attrazione, dal momento che i primi tentativi andarono persino a vuoto per la mancanza di una gru sufficientemente alta.

Un’ esperienza davvero unica che difficilmente i poveri turisti vorranno riprovare.
Ma sarà sufficiente a far desistere i più impavidi dal salire nuovamente su delle Montagne Russe?
Per il momento restano ancora fra le giostre più gettonate di tutto il mondo.

Annunci