Tag

, ,

Quante volte nei film, o anche nella realtà, abbiamo sentito dire la frase “venderesti l’anima anche al diavolo pur…”?
Ebbene, per chi del proprio Io interiore ne farebbe pura merce di mercato, pare possa allargare la propria rete di clientela anche al di là degli inferi!

Come?

Come ha fatto Lori N., una donna di Albuquerque nel New Mexico.

Ma se a una tal cosa saremmo metaforicamente disposti per realizzare un desiderio, il caso sopracitato rappresenta un puro “grido di disperazione”.

Lori infatti, pare abbia messo all’asta la propria anima su eBay dopo un grave incidente stradale che l’ha portata addirittura al coma per tre settimane.

Al suo risveglio, numerose furono le ferite e fratture dalle quali non si è ancora del tutto ripresa e che l’hanno costretta a cambiare la propria vita.
La donna ha inoltre dovuto abbandonare il suo lavoro precedente in favore di piccoli lavoretti saltuari, adatti alla sua nuova condizione fisica.
Da questa sua terribile condizione, l’idea disperata:

se la vita m’ha tolto il fisico, perchè non provare a guadagnare con la mia anima?”

Ed è così che s’è messa alla mercè di quanti fossero disposti a farle un’offerta per salvare il suo Io interiore. Preghiere, esorcismi, conversioni, qualunque cosa volessero, accompagnando il tutto da un certificato sullo status del proprio spirito.

Com’è possibile immaginare, la vendita non ha avuto i risultati sperati.
Tuttavia, Lori è stata investita da visibilità e contatti di cui forse la donna era maggiormente bramosa.
Certamente un modo inquietante e bizzarro per ottenerli!

Annunci