[…] Sapete, sono i dettagli a fregarci. Una foto che dallo scaffale ti guarda da anni, tanto da non farci più caso, improvvisamente diventa una novità. La fissi come fosse la prima volta, ti guardi come se non ti riconoscessi; e quasi ti chiedi se i momenti immortalati su quella carta lucida siano stati reali. Che quasi potresti pensare fosse stato un sogno passato di cui hai un flebile ricordo, non esistessero le prove.

Forse è così che va ogni cosa. Accade, la si vive e puoi muore. Svanisce nel nulla, lo stesso nulla che era presente prima che tutto iniziasse. Tutto improvvisamente si trasforma, anche le persone. Passi anni con qualcuno e pensi di conoscerlo. Poi succede che la vita decide di farti fare una brusca virata, una svolta improvvisa che quasi rischia di farti cadere. Ma non cadi, resti in bilico a pochi centimetri dal suolo sino a che non riprendi posizione. E prosegui. Prosegui distanziandoti dal passato, osservandolo con occhi diversi, distaccati, razionali. 
Sono gli stessi occhi con cui guardi anche chi ti ha affiancato prima di quell’imprevisto, di quel cambiamento. Scopri così di ricordare uno sconosciuto. Quella stessa persona che credevi di conoscere, diventa un’estranea. Non ne riconosci i comportamenti, i gesti, le decisioni, i pensieri, le parole. Chi sei?

Allora forse niente è reale. Nemmeno l’amore che risboccia fra le stesse labbra che ti dissero non si sarebbero più innamorate. Ti senti un mostro mentre lasci spazio alla sincerità dei tuoi sentimenti, finchè non ti rendi conto che almeno tu sei stata sincera. Che non hai finto di amare qualcuno e che anzi.. forse lo hai amato più di quanto hai creduto, tanto da non lasciarti più toccare da un sentimento simile. Perchè è così che fanno le emozioni forti.. quando ti investono, poi ti lasciano il segno.. e difficilmente riesci a lasciarti coinvolgere allo stesso modo. Non prima che il tempo abbia fatto il suo corso almeno.
Forse viviamo all’interno di mille illusioni. Ci illudiamo di amare, di stare bene, di vivere la vita che vogliamo. 

Ma su una cosa non ho illusioni: niente accade per caso. E quando i cambiamenti non fanno più paura , ma ti rendi conto che la vita l’hanno resa più bella, allora hai iniziato finalmente a vivere. […]

Annunci